sabato 26 marzo 2011

il sole che spacca le pietre!

vabene.... diciamo che avrei preferito svegliarmi e trovare tutto imbiancato ma aprire le tende e trovare un sole allucinante come non ne avevo mai visto qui è stata una bella botta!! Positiva direi, anche se dico che ormai, da quanto sono abituata a vedere il sole a casa, non mi fa più nessun effetto (anzi a volte mi infastidisce), vedermelo qui così potente dopo mesi di grigiume e pioggia è stato come rivedere un vecchio amico col quale si avevano avuto incomprensioni e con cui non si parla da tempo.... Tra l'altro ho notato che non si trova più poco sopra sopra la linea dell'orizzonte come di suo solito ma si trova a un angolo di 45° (che spiegazione scientifica tzè)
Vorrei uscire a godermelo ma non ho fretta.... Ieri serata karaoke (dannata festa delle medie 'cit.) e subito dopo klubb fantoft dove (causa Borealis festival) c'era un dj davvero palloso però in compenso c'erano delle belle luci -_-"
stasera dicono che ci sarà una intensa attività boreale (questo è il sito delle previsioni) e siamo fortunati riusciamo a vedere qualcosa anche da Bergen Salendo su una collina, cercherò di convincere qualche disgraziato a seguirmi!!!!!
In tutto ciò non ho ancora toccato una cippa del mio essay di geografia... confido nell'ispirazione....

1 commento:

  1. una bella giornata di sole (non afosa) credo sia insostituibile!

    RispondiElimina